Guido Leonelli Questo sito utilizza cookie tecnici finalizzati esclusivamente a garantire il corretto funzionamento del sito e a facilitare la navigazione e l'utilizzo delle sue varie funzionalità, inclusi cookie di statistica per raccogliere informazioni in forma aggregata e anonimizzata. Se non vuoi ricevere cookie da questo sito, non visitarlo.
Per saperne di più sui cookie
www.garanteprivacy.it/cookie
Home page |  Chi sono |  Note bibliografiche |  La mia poesia |  Le mie raccolte |  Recensioni |  Montagna |  Links |  Contatti
Menu  Menu
 Home page
      Archivio News
 Chi sono
 Note bibliografiche
 La mia poesia
 Le mie raccolte
 Recensioni
 Montagna
 Links
 Contatti

Statistiche  Statistiche

Visite totali:745689


Home page
Devi essere registrato a Guido Leonelli per inserire un commento!
Nome utente

Password
 

Buon Natale

 

 

 

 

L'è nat! (da leggere e/o ascoltare)

 

 

 

per l'iscrizione al sito, è sufficiente fare richiesta con una mail


 

 

 

 

  L'è nat

 

  L'è nat, l'è nat anca st'an

  l'ò vist per la via

  menà 'ntór da so nòna

  ché 'l Bèpi e Maria

  i èra nadi al mercà.

 

  No gh'èra pégore

  no gh'èra pastóri

  no gh'èra i Magi

  con slusènti i so òri

  l'era tut soliènt

  ma l'era contènt.

 

 

  Co la so baretòta

  el dormiva serén

  en la lum ciara de n'arcobalén

  e 'ntèla sòm, còs'averalo 'nsonià?

el féva matérie

  cóme a dir vardé che ghe son

  anca st'an a bèl asi

  che nessùn me spetéva,

  endó èi i altri pòpi

  ò sentì che i busnéva?

 

  L'è restà sènza vóze

a cantar aleluia

  tuta la nòt élo sol

  en bióndo angiolét

  che a le tante

tirà zó i rulòdi

  el pòlsa 'ntél lèt.

 

 

 

Ascolta la poesia

 

 

Tu scendi dalle stelle

 

 

 

È nato

È nato, è nato!/ L'ho visto per strada/ portato a passeggio dalla nonna/ perché Giuseppe e Maria/ erano andati al mercato.// Non c'erano pecore/ non c'erano pastori/ non c'erano i Re Magi/ con i propri ori splendenti/ era tutto solo/ ma era contento.// Col suo berrettino/ dormiva sereno/ nella luce chiara di un arcobaleno/ e nel sonno, cosa avrà sognato?/ faceva il giocherellone/ come a dire ci sono/ anche quest'anno con comodo/ che nessuno mi aspettava/ dove sono gli altri bimbi/ li ho sentiti ronzare?// È  rimasto senza voce/ a cantare alleluia/ tutta la notte lui solo/ un biondo angioletto/ che finalmente/ abbassate le tapparelle/ riposa nel letto.

 

 

 

Immagini e versi sono protetti dai diritti d'autore.

Normativa legge 22.04.1941 n.633 e successive modificazioni


Chiunque potrà comunque provvedere alla riproduzione totale o parziale,

riportando correttamente la fonte e il nome dell'autore.

 

 

Per rispetto dell'ambiente:

se non vi è necessario, non stampate queste pagine!

 

 

 


Postato 15 Dicembre 2018 -

Commenti:


Renata :
RenataGrazie Guido.E' stupenda. Che commozione. I miei bambini nel tuo presepio!
E tutti insieme in questa poesia affettuosa, con una musica dolce e il profumo buono del natale
Grazie Guido.
Buon Natale a te e a Ivonne
Buon natale a tutti

annamaria :
annamariaChe dolce poesia, Guido. L'anteprima indovinato del prossimo Natale. Se nascono sentimenti sereni e aperti al futuro, c'è ancora e sempre speranza per questo mondo.Grazie davvero, per averli suscitati.Bellissimo vedere poi il viso dei nostri angioletti. E ricordando i nostri Natali da bambini (" oh senti le campane"...recitavi)Auguri auguri sorridenti, colorati e caldi ...a te e a Ivonne.

guidoleonelli :
guidoleonelli16.12.2018 -ore 17.00-
Ciao Renata,
è un po' che non ci vediamo ma ciò non toglie che siamo sempre in contatto.
Sono felice di averti fatta contenta e mi sembrava quasi ... che i tuoi (ma anche miei) nipotini avessero diritto ad essere loro i personaggi del presempio di quest'anno.
Un Natale tutto in famiglia per te!
A scambiarci gli auguri di persona, arriveremo a vederci.
Intanto un caro saluto a te ma anche a Bepi e Maria.

guidoleonelli :
guidoleonelli16.12.2018 - ore 17.15-
Credo Annamaria che mi piacerebbero molto gli auguri colorati e sorridenti: grazie.
È vero, ogni tanto i sentimenti riescono a venire a galla; che stentano, si ragionava proprio oggi, sono i bambini; sono sempre meno quelli che nascono in questa società dell'opulenza e del benessere. Che è anche la società dell'egoismo.
Della poesiola che recitavo io da bambino, ricordo solo poche parole "Oh senti le campane che lieto risuonare". Che bello il Natale di una volta con l'albero, in mezzo al presepe, carico di mandarini e noci incartate nella stagnola. A me rimane un po' di nostalgia.
Ciao Annamaria, e chissà che non ci troveremo per gli auguri a voce.

diaolin :
diaolinBella poesia, molto bella

guidoleonelli :
guidoleonelli16.12.2018 -ore 21.20-
Grazie Diaolin

Anna :
AnnaUn ciao a tutti quanti. Tenera e bella la poesia.
A Natale mi farà compagnia con i miei cari.
Auguro a tutti e alle vostre famiglie un Sereno Natale.
A Guido e a Ivonne un abbraccio affettuoso.
Tanti tanti Auguri di Buone Feste

guidoleonelli :
guidoleonelli17.12.2018 - ore 18.40 -
Ciao Anna e grazie della tua vista.
E se i miei versi ti sono piaciuti, sono ancora più contento.
Anche a nome di Ivonne, ricambio un forte abbraccio.

avvbrunocastelletti :
avvbrunocastellettiCaroGuido,,grazie per la poesia semplice e bella come si addice alla semplicità del NatalelAuguri di tutto cuore a te, Ivonne e a tutti gli amic del sito Bruno

guidoleonelli :
guidoleonelli18.12.2018 -ore 16.10-
Dici bene caro Bruno: una poesia semplice; così come io sono in grado; e tu sai bene che a me l'ermetismo non solo non piace ma non riuscirei a scrivere niente.
Poi, se avrai letto gli altri commenti, avrai capito che quest'anno ho voluto dedicare pochi sempici versi a due nipotini cui sono moolto affezionato. Certo che il Bambinèl poteva arrivare anche su un barcone o, forse, poteva non arrivare proprio. A me è piaciuto vederlo a spasso nella carrozzina accompagnato dalla nonna per lasciare tempo a Bepi e Maria di andare a fare la spesa. La nonna, che secondo la tradizione si chiamerebbe Anna, viene molto poco (o forse per nulla?) menzionata nei vangeli. Erano già tempi duri per le donne! Così ho provveduto io, in tutta modestia, a rivalutarla un po'.
Prima di concludere: merito a te per aver aggiunto ai già noti tuoi titoli di avvocato e di poeta, anche quello di "alfiere" guadagnato sul campo per meriti letterari. Bravo!
Ancora auguri a te, Nerina e ai tuoi figli e nipoti

Daniela :
DanielaCiao Guido, mi aggiungo anch'io ai complimenti per la dolce e bella poesia, con la simpatica idea di “dare visibilità“ alle nonne... Bravo!
Aggiungo anche un'altra parola al mio vocabolario dialettale, busnèva, che non avevo proprio mai sentito. Grazie anche per queste scoperte, oltre che per tutto il lavoro e tempo che dedichi nella redazione dei tuoi interessanti post. Spero che tu abbia voglia di continuare a lungo...
Anche da parte mia e di Roberto un sacco di Auguri a te, a Ivonne e a tutti gli amici del sito! 😊😊
P.S. io sono reduce da una brutta caduta, ma, appena potrò riavere l'uso di entrambe le mani, impasterò lo zelten con l'ottima ricetta di Diaolin, che colgo l'occasione per ringraziare nuovamente!

guidoleonelli :
guidoleonelli19.12.2018 -ore 18.00-
Cia Daniela,
una brutta caduta sul ghiaccio immagino: ti auguro di rimetterti in sesto presto; te lo auguro anche un po' egoisticamente perché vorrei vedere come faresti a fare uno zelten (con la famosa ricetta di Diaolin) senza poi condividerlo.Scherzi a parte, mi dispiace tanto e ti ... auguro, come si diceva una volta.
Grazie per le belle parole che dedichi ai miei versi e per quanto riguarda il verbo busnar, il suo significato si riferisce al ronzio delle api.
Sono contento che tu riesca a trovare, di quando in quando, qualche briciola da aggiungere al tuo già ottimo dialetto.
E per tornare alle disavventure, mi sembra di vedere il tuo buon Roberto indaffarato nelle faccende domestiche.
Spero non ce ne avrai se cancello l'ultimo tuo intervento dove ti scusi per le faccine sorridenti non riuscite. Ti riusciranno sicuramente la prosima occasione.
Un augurio doppio a te e un abbraccio anche a Roberto e a tutta la tua numerosa squadra.

diaolin :
diaolinLa poesia, molto bella, l'ho già commentata ma colgo l'occasione di questa visita
per fare gli auguri a tutti, amici e nemici:

che la vita vi sia amica, ogni giorno.

Diaolin

guidoleonelli :
guidoleonelli20.12.2018 -ore 15.00-
Grazie Diaolin: la poesia l'avevi già commentata ma questi tuoi auguri valgono almeno il doppio in considerazione anche del silenzio di altri amici.
"Che la vita ci sia amica": un bellissimo augurio che ricambio a nome anche degli altri amici.
Ciao

Saverio :
SaverioCaro Guido,
ho ascoltato dalla tua voce la bella poesia; la riascolterò ancora.
Ti ringrazio per questo bel momento e approfitto per fare a te, a Ivonne e a tutti gli amici che ti leggono i più cari auguri per le feste in arrivo.
Quest'anno c'è anche un velo di neve e quindo.... che Natale sia!

guidoleonelli :
guidoleonelli22.12.2018 -ore 18.40-
Ciao Saverio,
sempre graditi gli auguri e sempre un piacere sentire qualche parola carina come sai fare tu.
Noi siamo andati oggi a "pestolare" un po' di neve ma spero tanto che vengano giorni migliori.
Vi spero in perfetta forma e ricambio a te e Mirna, anche da parte di Ivonne, carissimi auguri di buone feste.

GRAZIANA :
GRAZIANA23/12/18
ciao Guido, tenera e piena di affetto la tua poesia. Grazie!
Ascoltarla, come sempre , raddoppia l'emozione.(questa volta anche perché nello scritto, negli ultimi versi, mancano delle parole mi pare... ).
Tanti tanti auguri a tutti gli amici del sito: CHE LA VITA CI SIA AMICA OGNI GIORNO davvero!

guidoleonelli :
guidoleonelli23.12.2018 -ore 16.45-
Ciao Graziana e grazie della tua visita e delle parole che riservi alla mia poesia. Come state?
Mi fai sorgere il dubbio che per aumentare l'emozione della lettura, dovrò più spesso sbagliare aggiungendo delle parole nella recita o facendole mancare nello scritto. In effetti me ne ero accorto ma aspettavo che qualcheduno me lo facesse notare.
Bello il tuo augurio: "che la viata ci sia amica ogni giorno"! Che faccio mio e ricambio a te e Maurizio.



 Torna alle notizie

Subsection Archivio News
Calendario  Calendario
Data: 27/03/2019
Ora: 03:19
« Marzo 2019 »
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
        1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31

Home page |  Chi sono |  Note bibliografiche |  La mia poesia |  Le mie raccolte |  Recensioni |  Montagna |  Links |  Contatti
Powered by FlatNuX! Valid HTML 4.01! Valid CSS! Get RSS 2.0 Feed
Powered by  FlatNuX  © 2003-2005| Site Admin:  Guido | Full Map | Get RSS News
Tutti i marchi registrati e i diritti d'autore in questa pagina appartengono ai rispettivi proprietari.

Page generated in 1.1411 seconds.